Il Black Firday è Arrivato

Che cos’è?

Ci siamo di nuovo, il BLACK FRIDAY è tornato ed anche quest’anno ci porterà irresistibili offerte.  Ma prima di correre a spendere, sai che cos’è il cosiddetto Black Friday o “venerdì nero”? No? Allora lasciamelo spiegare..

Secondo FOCUS, il venerdì nero è una tradizione tutta americana, infatti leggiamo:

Il “venerdì nero” viene l’indomani del Ringraziamento (la festa che si celebra il quarto giovedì di novembre negli Usa e in Canada) ed è il giorno in cui, secondo una tradizione consolidatasi negli anni ’60, i negozianti americani propongono sconti speciali allo scopo di favorire lo shopping e dare il via alle spese natalizie.

A questo punto ti starai chiedendo, “si ok, ma perchè nero?” . Semplice, durante quegli anni era consuetudine amministrare i conti sul registro a penna e generalmente si usavano due colori, rosso o nero. Rosso per i conti in perdita mentre quello nero per quelli in positivo. Grazie alle offerte di quel giorno, sui registri contabili risultava sempre in giorno “nero”, grazie all’inchiostro.

Interessante, no? Partendo da una tradizione nata nei ’60 in America, il Black Friday è arrivato a contagiare anche il vecchio continente, giungendo fino a noi in Italia.

Black Friday Oggi

Come detto sopra, in fin dei conti il venerdì nero è un’usanza prettamente americana, ma avendo un grande impatto economico, col tempo aziende di tutte le parti del globo hanno deciso di adottare questa strategia di marketing.

Perciò anche in paesi come l’Italia questa usanza si è andata diffondendo sempre di più nell’arco degli ultimi anni, prendendo piede come vero e proprio giorno di saldi. In praticamente 3-4 anni la tendenza del Black Friday ha contagiato sempre di più noi italiani, crescendo ogni anno del 200% in popolarità, diventando così un periodo sempre più allettante per tutti i marketer. Anche quest’anno infatti si prospetta una grande crescita, vuoi grazie alla lieve ripresa del paese o grazie al sempre maggior numero di aziende che non vogliono farsi scappare quest’occasione.

Come si può ben pensare, il settore più interessato dagli sconti del Black Friday è quello dell’ elettronica, il quale si vede ogni anno razziato da milioni di clienti.

All’inizio, anche a causa dell’ancora inesistenza di internet, questo è stato un fenomeno unicamente da negoziante a cliente. Con l’evolversi dei tempi, anche il venerdì nero si è trasformato approdando nell’e-commerce. Questo lo dobbiamo anche ad importanti piattaforme come Amazon, Zalando ecc…. .

Pur rimanendo il settore tecnologico il più gettonato per questo evento, grazie anche alle piattaforme di cui ti ho parlato, il settore della moda e più in generale dell’abbigliamento, si sta ritagliando un proprio spazio. 

Per esempio noi di Lapasa Italia, facciamo grande affidamento su Amazon.it come piattaforma per promuovere le nostre vendite. Ma a differenza di altre aziende, per noi non solo il Black Friday, tutti i giorni è importante promuovere e poter fornire ottima qualità ad un prezzo competitivo. 

Buon divertimento col Black Friday!

Rispondi